Carcinoma squamocellulare orale del gatto

Carcinoma squamocellulare orale del gatto

Il carcinoma squamocellulare orale del gatto rappresenta una sfida terapeutica in oncologia veterinaria, essendo un tumore molto aggressivo con prognosi infausta. Ad oggi non sono stati fatti progressi in termini di prolungamento di sopravvivenza: meno del 10% dei gatti con carcinoma squamocellulare orale è vivo ad un anno dalla diagnosi.
E’ in corso presso il nostro Centro un trial clinico per valutare l'efficacia di un nuovo approccio terapeutico multimodale. I risultati preliminari dei primi pazienti inclusi nello studio sono incoraggianti.
Vi invitiamo a contattare il nostro Centro per ogni ulteriore chiarimento!
Per migliorare la tua navigazione su questo sito utilizziamo cookies ed altre tecnologie che ci permettono di riconoscerti. Utilizzando questo sito, acconsenti agli utilizzi di cookies e delle altre tecnologie descritti nella nostra Cookies Policy.